Arturo e don Luigi

arturo-gigi1“Lo sai qual è la parola che Arturo ha usato più spesso nella nostra conversazione? E’ la parola ricominciare…” Si emoziona, il nostro don Gigi, mentre mi racconta di Arturo, di Arturo Paoli. In questi giorni è andato a trovarlo a Lucca, nella sua casa di accoglienza dedicata a Charles De Foucauld.

Arturo lo ha accolto con un abbraccio largo, grande come i suoi 102 anni, lo ha accolto come un figlio e un fratello. Lo ha accolto con quei suoi grandi occhi, sempre bambini. “Meraviglioso Arturo” mi dice Gigi, e aggiunge poco altro, perché il cuore dell’incontro è stato nella voglia di vedersi, più che nell’ansia di dirsi…

Continua a leggere

Il profumo della speranza

DSC_0123Aspettavo il giorno giusto e penso sia oggi quel giorno. Il sabato santo, giorno di silenzi e di attese.
Aspettavo il giorno giusto per rispondere al desiderio di una madre, di una amica di Romena, Roberta Radziwonik, e per raccontarvi un suo sabato santo.
Il giorno di una delle sue tante visite al cimitero per incontrare il figlio Roberto.
Non c’erano pietre spostate quel giorno, sulla sua tomba, ma c’era un piccolo segno che ha fatto allargare il suo cuore di madre.
C’era un dono speciale, inatteso. Una lettera…

Continua a leggere