Luigi Verdi racconta il “tempore famis”

Quindici minuti per abbracciare in un’unica traiettoria di volo questi ultimi tre mesi della nostra vita, per provare a leggerli, per provare a capire come ci hanno cambiato. E’ questo il contenuto di questa video-intervista-video a don Luigi Verdi.
L’intervista è stata realizzata dal direttore di Teletruria Luca Caneschi.
Una circostanza non casuale. Luca, il giorno stesso in cui cominciammo, a inizio marzo, il percorso quotidiano di filmati, di riflessioni, di meditazioni, mi chiamò chiedendomi la possibilità di ritrasmetterli ogni sera sulla sua emittente, una delle più seguite di tutto il centro Italia. Da quel giorno, e per oltre due mesi, Teletruria ha rilanciato tutti i nostri filmati, offrendoci nuovi spazi di incontro con le persone, soprattutto di quelle del territorio in cui viviamo.
Questa intervista completa questo primo periodo e, idealmente, lo riapre, affacciandosi sul futuro che ci attende.
Nel dialogo troverete tante delle domande di senso che ciascuno di noi si è posto in questo periodo, tante riflessioni sul significato di quanto è avvenuto, su come potrà incidere sui nostri cammini personali e collettivi, e naturalmente sul ruolo di spazi spirituali come Romena, anche alla vigilia delle prime riaperture (domenica a Romena verrà di nuovo celebrata la messa).
L’intervista, che è andata in onda nel talk show di Teletruria “Caffè bollente”) è il sigillo di una collaborazione bella e spontanea dell’emittente aretina con la nostra Fraternità. Una collaborazione  che continuerà ancora.

Un pensiero su “Luigi Verdi racconta il “tempore famis”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...