“Le poche cose che contano”: come nasce il programma ambientato a Romena?

Da domani sera, mercoledì, e per tre settimane Romena è protagonista di una nuova trasmissione di TV 2000 “Le poche cose che contano”.

Il nostro don Luigi e Simone Cristicchi sono i conduttori delle tre puntate registrate alla pieve che andranno in onda, il 7, il 14 e il 21 ottobre alle 21.50, sulla emittente della Cei.

Da oggi vorrei cercare di capire cosa ha ispirato questo progetto,  perché si è scelto di realizzarlo a Romena, e conoscere da vicino i protagonisti e gli ospiti artistici della trasmissione, per sapere come hanno vissuto il contatto con la nostra realtà.

In questo primo filmato ho chiesto ai responsabili di Tv 2000 e ai conduttori della trasmissione come è nata la trasmissione, qual è il messaggio che vuol proporre, e gli obiettivi che vuol raggiungere…

 

Un pensiero su ““Le poche cose che contano”: come nasce il programma ambientato a Romena?

  1. Pingback: “Le poche cose che contano”: come nasce il programma ambientato a Romena? – Vieni, vieni chiunque tu sia, sognatore, devoto, vagabondo, poco importa. Vieni …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...