Domenica 6 comincia il suo cammino “Romena – porto di terra”

Domenica 6 giugno, ore 16, nel grande prato accanto alla pieve, comincia il suo cammino un mio nuovo libro: Romena porto di terra.
Per presentarlo, in sintesi, dovrei dire che è il racconto del percorso della Fraternità, che quest’anno compie trent’anni.
In realtà questo libro è contenuto nella frase che lo apre, la frase di una canzone del caro amico Antonio Salis: “Forte come la quercia e caldo come il sole / il tuo abbraccio mi è arrivato al cuore”.
Quello che ho provato a fare è trasformare in parole il tesoro inestimabile di umanità che ho ricevuto vivendo il cammino di Romena.
L’abbraccio, reale o simbolico, di ogni incontro vissuto presso la pieve ha dato luce e bellezza alla mia vita. Questo libro è dunque, soprattutto, un atto di gratitudine.

copertina porto di terra