Tempore famis, la testimonianza di Simona Atzori: “Il mio mondo è pieno di arte”

“Perché ci identifichiamo sempre con quello che non abbiamo, invece di guardare quello che c’è? Spesso i limiti non sono reali, i limiti sono solo negli occhi di chici guarda” dice Simona.
In questo filmato Simona ci porta nello spazio in cui vive questo tempore famis: uno spazio pieno di arte, di creatività, lo spazio in cui si ispira, crea, dipinge, danza.
Lo spazio in cui, come vedrete, si lascerà ispirare anche dall’amicizia con noi per regalarci un’espressione di arte dedicata a Romena…

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...